Sposarsi al Castello

Ed eccoci qui finalmente troviamo un pò di tempo dedicandoci alla pubblicazione di questo nuovo Real Wedding di Sabrina e Emanuele, anche loro come molte altre coppie, a causa dell’emergenza COVID-19, sono stati costretti a rinviare le nozze di un anno.

Sabrina e Emanuele sono una coppia giovane e solare, i quali hanno coronato il loro sogno di sposarsi nella chiesa SS. Felice e Agata a due passi dal Castello di Oviglio in provincia di Alessandria, dove subito dopo la cerimonia hanno potuto festeggiare con amici e parenti.

Il Castello di Oviglio, la cui costruzione risale all’epoca medioevale in torno al 1300 su un precedente edificio, un castrum con una cinta bastionata e fortificata che racchiudeva un borgo (borgo medioevale) di cui negli ovigliesi è rimasta la tradizione del nome dato al cosiddetto “borgo di dentro” ossia borgo dentro la cinta fortificata.

Il castello fu di proprietà di alcune famiglie piemontesi, tra cui i Perboni e Calcamuggi. Prese il nome di Castello Reale, in quanto acquistato da Sua Maestà la regina Maria Cristina di Borbone-Napoli, nata infanta delle Due Sicilie, augusta vedova di Sua Maestà il Re Carlo Felice di Savoia.

Molte coppie di sposi scelgono di sposarsi in questa magica location per matrimoni, per via del fascino che il castello dona ma anche per le zone circostanti tipiche piemontesi. Anche per noi fotografi è una delle location più ambite perché ci regala sempre cornici affascinanti.

 

 

Commento degli sposi

Sabrina & Emanuele

Fotografi eccezionali

Abbiamo scelto Marina e Vincenzo perché fin dal primo incontro abbiamo avuto feeling e vediamo il matrimonio allo stesso modo.
Hanno realizzato per noi un servizio fotografico stupendo, reale, veritiero che rappresentava al 100% la nostra emozione e quella dei nostri cari.
Hanno beccato momenti perfetti raccontando con precisione il nostro matrimonio.
Vi ringrazio per la disponibilità, discrezione, la professionalità e la simpatia che ci avete dimostrato prima, durante e dopo la nostra festa!
Consigliatissimi.

Lascia un commento…